Taccuino_6_Copertina_Casamenu

Rendiamo omaggio alla Bauhaus, la scuola di architettura, arte e design fondata a Weimar nel 1919, che quest'anno spegne 100 candeline.

Carta parati MuralsWallpaper_Casamenu

Carte da parati Murals Wallpaper

Carta da parati Forme Geometriche Moderne in stile Bauhaus, in diversi colori e patter.

Strisce larghe 45 cm

Cucina_Shufl_Casamenu

Cucina su misura &Shufl

Queste cucine sono semplici e funzionali, tanto da farci pensare allo spirito del Bauhaus.

Si basano sulle misure e i modelli di cucine IKEA, ma permettono una totale personalizzazione di materiali, colori e dettagli.

Gli interni di pensili e cassetti non vengono forniti da &Shufl perché acquistabili direttamente da IKEA, a prezzi ragionevoli, senza gravare così sul costo finale della cucina.

Contenitori_Theodor Bogler_HB_Casamenu

Contenitori di Theodor Bogler

Design di Theodor Bogler, 1923

Il set di contenitori in ceramica era stato realizzato per la Haus am Horn - il prototipo abitativo progettato da Georg Muche a Weimar in occasione dell’Esposizione del Bauhaus - ma pensati fin da subito per la produzione industriale.

Oggi sono prodotti tutti a mano da Hedwig Bollagen Werkstätten für Keramik.

Piatti_Darkroom London_Casamenu

Piatti decorativi collezione Bauhaus di Darkroom London

Design di Darkroom London

Realizzati in omaggio alla Bauhaus, sono piatti in ceramica dipinti a mano pensati a uso esclusivamente decorativo per essere appesi al muro.

I colori e le forme geometriche creano un effetto 3D che gioca sulla semplicità e sul divertimento della composizione.

Diametro 355 mm

Cuociuovo_Wilhelm Wagenfeld_Casamenu

Cuoci uovo 1 di Wilhelm Wagenfeld

Design di Wilhelm Wagenfeld per la Jenaer Glaswerke, 1933.

Contenitore in vetro per cuocere un uovo (esiste anche la versione per due uova, l’Eierkoch 2). 

Si versa l’uovo, si aggiungono sale, spezie e aromi a piacere (perfino prosciutto o sardine), si sigilla il contenitore con il suo tappo e si cuoce il tutto a bagnomaria per 4-6 minuti.

In alternativa all’uovo, questo piccolo contenitore in vetro è adatto anche alla cottura di tortine monoporzione, soufflés o dolci al cucchiaio.

Lampada_Wilhelm Wagenfeld_Casamenu

Lampada da tavolo Bauhaus di Wilhelm Wagenfeld

Design di Wilhelm Wagenfeld, Carl Jakob Jucker, 1923-24

La forma segue la funzione e lo fa sfruttando le geometrie semplici come la base circolare, lo stelo cilindrico e il paralume sferico in vetro opalino bianco.

Realizzata a mano, in origine, nel Metallwerkstatt del Bauhaus, è oggi prodotta in 4 versioni da TECNOLUMEN seguendo i disegni originali e in vendita dal 1986 nello shop nel MoMa di New York.

SediaCesca_Marcel Breuer_Knoll_Casamenu

Sedia Cesca con braccioli di Marcel Breuer per Knoll

Design di Marcel Breuer, 1928.

Sedia in tubolare d’acciaio cromato, paglia di Vienna e legno di faggio laccato naturale o tinto nero con finitura opaca.

La forma è leggera, quasi trasparente, ridotta al minimo, una “linea” con sedile e schienale appoggiati sopra.

L’incontro tra manifattura tradizionale e produzione industriale ha dato vita a una delle sedie più iconiche (ed elastiche!) del secolo passato.

Tavolo_LC6_nero_Le Corbusier_Cassina_Casamenu

Tavolo LC6 di Le Corbusier per Cassina

Design di Le Corbusier, Pierre Jeanneret, Charlotte Perriand.

Progettato nel 1928 e messo in produzione da Cassina nel 1974.

Il pesante supporto contrasta volutamente con il sottile piano d’appoggio, così da ottenere un tavolo solido ma visivamente leggero. 

Il basamento in acciaio verniciato è proposto nei colori della palette di Le Corbusier: nero, azzurro, grigio, verde, fango e avorio, mentre i piani sono disponibili in cristallo, vetro stampato, in legno o marmo.

Tazza_piattino_Tac_Walter Gropius_Casamenu

Tazza tè con piattino e zuccheriera Tac di Walter Gropius

Design di Walter Gropius per Rosenthal, 1969.

Un poetico servizio in porcellana bianca composto qui da teiera, tazza e piattino, con una variante a contrasto nera. 

Il nome della linea TAC disegnata da Gropius deriva dal nome del suo studio di progettazione con sede a Boston: The Architects Collective.

Questa tazza non risale ai tempi del Staatliches Bauhaus, ma è un’imperdibile pezzo di design legato al suo fondatore.

Scacchi_Josef Hartwig_Casamenu

Scacchi di Josef Hartwig

Design di Josef Hartwig, 1924

Questi speciali scacchi in legno di acero naturale e tinto di nero sono stati progettati astraendo il concetto di cavallo, alfiere, pedone, torre, re e regina, concentrandosi solo sulla funzione dei singoli pezzi.

Teiera_Marianne Brandt_Casamenu

Teiera di Marianne Brandt

Design di Marianne Brandt, 1924

Ispirata a una composizione di Lászlò Moholy-Nagy questa teiera realizzata a mano in argento 925 ed ebano è una creazione artistica dalle forme a semicerchio, semisfera e a croce, prodotta in edizione limitata per un totale di 99 pezzi, solo su ordinazione.

Poster_studio colore_Alfred Arndt_Casamenu

Poster - studio del colore di Alfred Arndt

Design di Alfred Arndt, 1926

Questa opera consiste nello studio del colore per gli esterni delle Case dei Maestri progettate da Walter Gropius a Dessau. 

La casa singola era la residenza del direttore, Gropius, le case doppie ospitavano 2 appartamenti ciascuna ed erano destinate ai maestri della scuola, tra cui il pittore e fotografo ungherese László Moholy-Nagy, il pittore franco-russo Vasilij Kandinskij insieme al pittore svizzero Paul Klee.

Artwork di Federica Marziale Iadevaia per Casamenu
Styling di Casamenu
Testi di Francesca Martinez

Links

 

Murals Wallpaper – Carte da parati

&Shufl – Cucine

Hedwig Bollagen Werkstätten für Keramik – Contenitori di Theodor Bogler

Darkroom London – Piatti decorativi

Jenaer Glas – Cuoci uovo di Wilhelm Wagenfeld

Tecnolumen – Lampada da tavolo Bauhaus di Wilhelm Wagenfeld

Knoll – Sedia Cesca con braccioli di Marcel Breuer

Cassina – Tavolo LC6 di Le Corbusier

Rosenthal – Tazza tè con piattino e zuccheriera Tac di Walter Gropius

Naef – Scacchi di Josef Hartwig

Bauhaus Shop – Teiera di Marianne Brandt

Bauhaus Shop – Poster – studio del colore di Alfred Arndt

Facebook
Twitter
Follow by Email
LinkedIn