Dal 5 al 7 ottobre il parco storico dell'incantevole Villa Erba sul lago di Como, ha ospitato la decima edizione di Orticolario. Non una fiera o una mostra mercato, ma un evento culturale dedicato alla bellezza della natura e all'amore per il giardino, nato dalla passione del suo fondatore e presidente, Moritz Mantero.

ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu

Moritz Mantero rappresenta l'azienda di famiglia, la Mantero Seta, che da 116 anni eccelle nell'ambito dell'industria serica comasca. Fin da bambino, osservando di nascosto il lavoro del giardiniere, ha iniziato a coltivare una passione silente sfociata nel 2009 nella prima edizione di Orticolario, dove ha deciso di intrecciare il suo concetto di giardinaggio, di giardino, di natura e di bellezza, a finalità benefiche, con lo scopo di raccogliere fondi da devolvere ad associazioni operanti nel territorio del lago di Como, impegnate nel sociale. Lui stesso lo definisce “Una convivenza tra amore per la natura, eleganza e passione per il bello come stile di vita. Orticolario promuove la cultura del paesaggio con la volontà di diffondere l'amore per il territorio per conservarlo nel più generoso dei modi”. Orticolario risulta così un evento complesso da comprendere appieno, perché articolato ed estremamente ricco di spunti, rimandi e di appuntamenti che vogliono ispirare uno sguardo atipico sul giardino, uno stimolo anche per chi non può contare sul proprio pollice verde.

ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu

Il titolo di questa edizione di Orticolario è Si salvia chi può! e celebra la pianta protagonista, la Salvia, attraverso il tema del Gioco. Questa pianta aromatica che tutti conosciamo, conta circa 1.000 specie e centinaia di varietà provenienti da tutto il mondo, vantando così una grande biodiversità.Si parla di un intero genere appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, apprezzata da molti popoli per la sua ricchezza varietale, e proposta a Orticolario tramite un ideale giro del mondo con l'intento di volerne mostrare le molte specie diverse. Conosciuta nel nostro paese principalmente per il suo valore aromatico e alimentare, la salvia è nota da secoli in campo erboristico e medicinale per le sue proprietà antimicrobiche, ma ha anche il pregio di poter essere impiegata come pianta ornamentale nei giardini occidentali, grazie ai profumi e ai colori diversi delle foglie. È una pianta tanto versatile e facilmente adattabile da crescere dall'altra parte del mondo, tanto che la sua varietà apiana è persino usata in America dagli sciamani per scacciare energie negative e spiriti maligni. Da questo lavoro di ricerca è nata la collezione di Salvia per Orticolario 2018, suddivisa in due aree principali, le salvie tropicali e quelle più o meno rustiche del clima mediterraneo, due collezioni per dare il giusto tributo alla Salvia e per mostrare la ricchezza di un genere tanto amato.

ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu

Il tema del Gioco, scelto per questa edizione, ha stimolato la fantasia dei partecipanti al concorso internazionale Spazi Creativi per la progettazione e realizzazione di giardini e installazioni artistiche. Otto i finalisti, valutati dal Comitato di Selezione tra numerose proposte inviate da architetti, designer, paesaggisti, artisti, giardinieri e vivaisti da tutta Italia ed Europa.I loro progetti, allestiti nel parco di Villa Erba, sono stati pensati per essere vivibili e fruibili, ma anche per essere spazi dove potersi divertire. L'amore per l'arte ogni anno si accompagna ai numerosi appuntamenti che si tengono durante i tre giorni di Orticolario.Un ricco programma suddiviso tra incontri, attività, premiazioni, laboratori, workshop fotografici, dimostrazioni botaniche e spettacoli, pensati sia per adulti che per bambini. Quest'anno, Orticolario celebra con Roy Lancaster la bellezza della passione per le piante. L'ospite d'onore dell'evento è vicepresidente della RHS, Royal Horticultural Society, principale esperto inglese di piante, scrittore e giornalista, a cui è stato assegnato il premio Per un Giardinaggio Evoluto 2018. 
Un vero scopritore, un cercatore di piante che, grazie alle sue ricerche, ha modificato l'aspetto del giardino contemporaneo – commenta Moritz Mantero – Lancaster è stato capace, con il suo lavoro, di tramandare una passione che spinge quotidianamente numerose persone ad approfondire la propria conoscenza delle piante”.
 

ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu

L'ultimo tratto distintivo di Orticolario è lo spazio dedicato agli oltre 250 espositori e alla loro ampia offerta di piante rare, insolite e da collezione, artigianato artistico e design, sempre nello spirito dell'evento: ossia lavorare per un concetto di giardinaggio (e di giardino) evoluto. La crescita del numero dei visitatori e la costante partecipazione a Orticolario da parte dei professionisti del settore, è sicuramente frutto dall'impegno e della passione di chi rende possibile la sua complessa organizzazione anno dopo anno, impegno che ha portato a raggiungere uno straordinario risultato: l'aver spento ben 10 candeline.

ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu
ORTICOLARIO @ Casamenu

Testo di Francesca Martinez

Foto di Cristina Galliena Bohman

Orticolario 2018:

Decima Edizione: 5-6-7 ottobre 2018

info@orticolario.it

www.orticolario.it

 

Villa Erba:

Largo Luchino Visconti 4

22012 Cernobbio (Co)

www.villaerba.it

 

Facebook
Twitter
Follow by Email
LinkedIn