Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu

Cargo è un  concept store milanese dedicato alla casa, che ha trovato la sua sede nello stabilimento dove dal 1922, per una sessantina d'anni, è stata prodotta l'Ovomaltina, la celebre bevanda in polvere della società svizzera Wander.Gli 11.000 mq di capannoni destinati alla produzione, insieme alle palazzine per uffici e per i laboratori, sono stati riconvertiti in uno spazio che ha mantenuto intatta la struttura e tutto il fascino del passato industriale del luogo.

Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu

Ci troviamo a Crescenzago, un tempo comune limitrofo a Milano, che negli anni è stato inglobato all'interno della città diventandone di fatto un quartiere. Compresa tra via Meucci, dove si trova l'ingresso allo store, e il naviglio della Martesana, nella zona nord di Milano, quest'area industriale è tornata alla vita nel 2001 con l'apertura di Cargo, una versione su larga scala di High Tech, il negozio dedicato al design che dai primi anni Ottanta si trova all'interno di un cortile in piazza XXV Aprile, e che vale la pena vedere non solo per la sconfinata offerta di articoli per la casa, ma anche per il divertente percorso labirintico, fra più livelli, che si snoda dall'ingresso fino alle casse. Il punto vendita di Crescenzago rispetta i principi secondo cui è stato aperto il primo store: la scelta dei prodotti si basa su criteri di funzionalità, estetica e di prezzo ragionevole.Arredi e oggettistica vanno dallo stile industriale, al country chic, all'etnico e comprendono non solo il reparto cucina, a cui ci siamo dedicate noi, ma anche la zona living, la camera da letto e il bagno, insieme a una piccola selezione di piante e di libri.

Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu

La quantità di articoli esposti e la loro varietà è impressionante e copre praticamente qualunque esigenza si possa avere in cucina.Posate, servizi di piatti e di bicchieri, utensili che vanno da quelli di base a quelli più spiritosi, pentole, cocotte, piccoli elettrodomestici, fino ad arrivare ai veri e propri arredi, compresi quelli da esterni. Difficile uscire a mani vuote da Cargo, e questo vale anche per noi, facilissimo lasciarsi tentare e decidersi a prendere finalmente quel tostapane icona del design italiano, o quella casseruola francese che promette lunghe e perfette cotture in forno, o delle posate dorate sì, ma con una più discreta finitura opaca.Per chi invece decide di venire solo a vedere le novità e per fare due passi, la magnifica struttura dei capannoni sarà sufficiente a lasciare un sorriso sulla bocca, comprese le nostre.

Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu

Siamo venute da Cargo in tarda mattinata e ne abbiamo approfittato per fare una pausa da Zanzarazan Cafè, che insieme a Ora di Pranzo! e a Maison du Mekong offre la possibilità di mangiare o di bere qualcosa, e di chiudere in bellezza la visita allo store.Se però questo non bastasse, vi consigliamo un lento giro in bici lungo la Martesana, dove villette d'epoca si affacciano sull'acqua in una dimensione di piacere vacanziero, in città.

Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu
Cargo @ Casamenu

Foto di Cristina Galliena Bohman e di Francesca Martinez
Testo di Francesca Martinez

Cargo

Via Privata Antonio Meucci 43

20128 Milano

Tel +39 02 27 22 131

dal martedì alla domenica: 10.30 – 19.30

info@cargomilano.it

www.cargomilano.it

 

 

Cargo High Tech

P.zza XXV Aprile 12

20124 Milano

Tel +39 02 62 41 101

lunedì: 13.30 – 19.30
da martedì a domenica: 10.30 – 19.30

 

Zanzarazan Cafè

Via Privata Antonio Meucci 43

20128 Milano

Tel +39 02 27 22 13 98

www.facebook.com/ZANZARAZANcafe

Facebook
Twitter
Follow by Email
LinkedIn